Alternanza Scuola Lavoro

alternanza-scuola-lavoro-visual.jpg

Testo alternanza scuola lavoro

AIC, il Gruppo Giovani Industriali ed il Comitato Piccola Industria dedicano uno spazio al tema dell’Alternanza Scuola-Lavoro.  Con la Riforma della Scuola, legge 107/2015, che introduce l’ASL obbligatoria, anche gli studenti italiani, al pari dei loro coetanei europei, avranno il diritto di imparare lavorando. Si tratta di una svolta culturale che punta alla valorizzazione dei giovani e delle scuole.

 

L’ASL è una nuova modalità di acquisizione di competenze, basata sull’integrazione tra il mondo dell’istruzione e del lavoro, che comporta un valore aggiunto non soltanto per gli studenti, ma anche per docenti e imprese. Si tratta di un nuovo paradigma di fare scuola. Un percorso che si articola in moduli di formazione sia in aula che in azienda che permette di colmare la tradizionale separazione tra momento formativo e momento applicativo, rispondendo meglio ai bisogni individuali di formazione dello studente ed a quelli professionali dell’azienda. Si passerà da una didattica strutturata per discipline ad una trasversale sulla base delle competenze dove il docente unitamente al tutor aziendale diventano dei progettisti didattici con un approccio collaborativo di team.