REGIONE LOMBARDIA - PRELIEVO DELLE ACQUE PUBBLICHE ANNO 2019: PROROGA AL 30 SETTEMBRE 2020

In relazione all'emergenza epidemiologica da Covid-19, Regione Lombardia con una delibera dello scorso 23 marzo ha posticipato al 30 settembre 2020 il termine per la presentazione delle denunce dei volumi idrici derivati nel corso dell'anno 2019.