LIBYA BUILD 2021 - SERVIZIO DI CATALOGOTECA

ICE Agenzia organizza una partecipazione istituzionale alla fiera Libya Build 2021 a sostegno del comparto costruzioni, che si svolgerà a Tripoli, presso la Tripoli International Fair, dal 4 al 7 ottobre 2021.

La Libia ha sempre rappresentato uno dei mercati preferenziali per le imprese italiane, soprattutto per il comparto delle costruzioni ed energia. Prima della rivoluzione del 2011, secondo i dati del Ministero degli Esteri locale, operavano in Libia oltre 100 aziende italiane e l'Italia si attestava al primo posto tra gli esportatori verso il Paese africano. Oggi la Libia ha bisogno di ingenti investimenti in infrastrutture di ogni tipo (si stimano mille miliardi di dollari per i prossimi due/tre anni) per trasformarsi in un Paese moderno e, con un corretto piano di azione governativo, ci sarebbero tutte le condizioni per ripartire.

In occasione della manifestazione, l'Agenzia ICE realizzerà un Punto istituzionale e metterà a disposizione un servizio gratuito di Catalogoteca per dare visibilità alle aziende italiane che non potranno partecipare in presenza attraverso l'esposizione della propria documentazione aziendale completa di riferimenti utili, immagini della produzione, progetti realizzati.

La scadenza per le adesioni è fissata al 20 settembre 2021.

Il materiale dovrà essere consegnato all'Ambasciata entro e non oltre il 30 settembre 2021.

Si allega circolare dell'ICE con le modalità di adesione.