DL SEMPLIFICAZIONE - ABROGAZIONE DELLA DISCIPLINA DELLE SOCIETÀ IN PERDITA SISTEMATICA E DELL'ADDIZIONALE IRES

Il Decreto Semplificazione (art. 9, D.L. 21 giugno 2022, n. 73 pubblicato in G.U. n. 143 del 21 giugno 2022) ha previsto l'abrogazione delle seguenti disposizioni:

*a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2022 della disciplina delle società in perdita sistematica relative alla non-operatività di tali società dopo 5 periodi d'imposta in perdita (art. 2, commi 36- decies, 36-undecies e 36-duodecies, del D.L. n. 138/2011);

*dal periodo d'imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2020 dell'addizionale IRES pari al 4% dell'utile, prima delle imposte risultante dal conto economico qualora dallo stesso risulti un'incidenza fiscale inferiore al 19%, applicata nei confronti delle società e degli enti commerciali residenti nel territorio dello Stato:

  • che operano nel settore della ricerca e della coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi, con partecipazioni di controllo e di collegamento e con immobilizzazioni materiali e immateriali nette dedicate a tale attività con valore di libro superiore al 33% della corrispondente voce del bilancio di esercizio;
  • emittenti azioni o titoli equivalenti ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato;
  • con una capitalizzazione superiore a 20 miliardi di euro determinata sulla base della media delle capitalizzazioni rilevate nell'ultimo mese di esercizio sul mercato regolamentato con i maggiori volumi negoziati.