CONVERSIONE IN LEGGE DEL DECRETO ENERGIA. NOVITÀ: RIAPERTURA DEI TERMINI RIVALUTAZIONE DI TERRENI E PARTECIPAZIONI

È confermata la riproposizione della possibilità di rideterminare il valore di acquisto di terreni/partecipazioni al 1° gennaio 2022.

In sede di conversione è stato differito dal 15 giugno 2022 al 15 novembre 2022 il termine di pagamento dell'imposta sostitutiva nonché la redazione/giuramento della perizia di stima.

L'imposta sostitutiva dovuta è versata alternativamente:

  1. in unica soluzione entro il 15.11.2022;
  2. in 3 rate annuali di pari importo, a decorrere dal 15 novembre 2022 applicando, alle rate successive alla prima gli interessi nella misura del 3%. I termini di versamento, quindi, sono così individuati:
  • 1° rata, entro il 15 novembre 2022;
  • 2° rata, entro il 15 novembre 2023 + interessi del 3% calcolati dal 15 novembre 2022;
  • 3° rata, entro il 15 novembre 2024 + interessi del 3% calcolati dal 15 novembre 2022.